Condominio: obblighi e diritti sulle parti comuni

Condominio: obblighi e diritti sulle parti comuni

di Redazione PMI.It

scritto il 

I diritti e i doveri che le persone che possiedono un immobile in un condominio devono rispettare, sanciti dal codice civile e dal regolamento condominiale.

Chi vive in un condominio ha l’obbligo di rispettare determinate regole, dall’evitare rumori ed altre condotte moleste, al provvedere al pagamento regolare delle spese condominiali, al rispetto del regolamento e del comune senso civico (come chiudere il portone di ingresso, parcheggiare l’auto nello spazio assegnato, tenere pulito l’androne e così via), al rispetto delle delibere, pena l’applicazione di determinate sanzioni che potrebbero essere applicate dall’amministratore.

Doveri dei condomini: la normativa

A sancire i doveri di chi vive in condominio sono il codice civile e ilregolamento condominiale.

Il regolamento condominiale, approvato all’unanimità, può contenere anche limitazioni all’uso della proprietà individuale, dal classico divieto di fare rumore in determinati orari del giorno, al divieto di affittare l’appartamento a particolari categorie di persone, all’impedire il cambio di destinazione d’uso, all’obbligo di non stendere i panni dal balcone, al divieto di detenere animali di compagnia negli appartamenti, fino al divieto di modificare l’estetica dell’edificio, impedendo la creazione di verande a copertura dei balconi, tende e infissi diversi dagli altri, posizionare condizionatori sulla facciata dell’edificio e così via.

Parti comuni dell’edificio

…….(continua)

2.108 comments to “Condominio: obblighi e diritti sulle parti comuni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *