Reddito minimo per tutti entro il 2019

Reddito minimo per tutti entro il 2019

di Barbara Weisz

scritto il

Il reddito di cittadinanza confluirà in manovra, ma potrebbe partire dalla seconda metà del 2019. Oppure, si partirà con un mini-sussidio, intorno ai 300 euro, per arrivare poi gradualmente, nei prossimi anni, all’assegno di 780 euro.Sono le ultime ipotesi allo studio per la misura da inserire nella Legge di Stabilità 2019 (forse più cara al Movimento 5 Stelle) senza pesare eccessivamente sui conti pubblici.

Non ci sono certezze, è bene ribadirlo: per la messa a punto della ex legge di stabilità c’è ancora un mese abbondante (la presentazione del Ddl del Governo è prevista entro metà ottobre), ma i lavori dei tecnici proseguono ormai a ritmo serrato.

Del mini-sussidio scrive Repubblica. Di reddito di cittadinanza posticipato di sei mesi scrive invece il Messaggero, secondo cui questa ipotesi, gradita alla Lega, sarebbe attualmente  (..continua)

Errore sul database di WordPress: [Table './m171665d1/wp_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT COUNT(*) FROM wp_comments WHERE ( comment_approved = '1' ) AND comment_post_ID = 768 AND comment_parent = 0

Errore sul database di WordPress: [Table './m171665d1/wp_comments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed]
SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS wp_comments.comment_ID FROM wp_comments WHERE ( comment_approved = '1' ) AND comment_post_ID = 768 AND comment_parent = 0 ORDER BY wp_comments.comment_date_gmt ASC, wp_comments.comment_ID ASC LIMIT 50,50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *