Sanatoria abusi edilizi e accertamento di conformità

Abusi edilizi: come opera la sanatoria a seguito dell’accertamento di conformità dell’opera alla normativa urbanistica.

Anteriormente alla legge n. 47/1985 due opposti orientamenti si erano formati, in dottrina ed in giurisprudenza, circa l’efficacia scriminante, in sede penale, del rilascio della concessione «in sanatoria».

a) La tesi affermativa veniva sostenuta con argomentazioni diverse: — Il Tribunale di Napoli (sent. 15-1-1976, in Giur. mer., 1977, III, 76) si pronunziò nel senso che la presenza della sanatoria rendeva, il reato edilizio impossibile per inidoneità dell’azione, non verificandosi la concreta offesa dell’interesse tutelato dalla legge penale, pur essendo il fatto conforme al modello descritto dalla norma incriminatrice.Detta decisione, però, venne annullata dalla Cassazione, sul rilievo che non esistono fatti conformi alla norma incriminatrice ma inoffensivi e che, in ogni caso, non può essere vulnerato il principio «che è la legge a dover precedere il fatto e non viceversa».— IANNELLI, poi — argomentando dal presupposto che l’art. 17, lett. b), puniva chi costruisse in difformità delle leggi e degli strumenti urbanistici e che, pertanto, l’assenza formale della concessione non rivestiva alcun significato, restando il reato integrato soltanto dall’obiettiva abusività della costruzione — riteneva egualmente ininfluente in sede penale il rilascio di concessione edilizia in sanatoria: ma ciò perché, in effetti, non sussisterebbe un reato di natura sostanziale su cui il provvedimento sanante dovrebbe agire.

L’Autore, comunque, riteneva pur sempre configurabile la contravvenzione di cui all’art. 17, lett. a), per violazione dell’art. 1 della legge n. 10/1977 prescrivente il rilascio del provvedimento sindacale prima dell’inizio dell’attività edificatoria.— Secondo l’opinione della CACCIAVILLANI, l’efficacia retroattiva della sanatoria rendeva legittimo ex tunc l’intervento edilizio che l’amministrazione riconosceva non difforme dalla legge. b) Si esprimevano, invece, …..(continua)

Sorgente: Sanatoria abusi edilizi e accertamento di conformità

19.923 comments to “Sanatoria abusi edilizi e accertamento di conformità”
  1. This site seems to inspire me a lot. Thank you so much for organizing and providing this quality information in an easy to understand way. I think that a healthy era of big data can be maintained only when such high-quality information is continuously produced. And I, too, are working hard to organize and provide such high-quality information. It would be nice to come in once and get information.

    Also visit my site:토토

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *